Piogge torrenziali al nord: allarme frane in Valle d’Aosta, fiume Brembo in piena nel bergamasco

MeteoWeb

Piove da venerdi’ scorso in Valle d’Aosta, dove in alcune zone sono caduti anche 200 millimetri d’acqua. Occhi puntati su alcune situazioni critiche e in particolare sulla frana di oltre 600 mila metri cubi che incombe su alcune frazioni di Courmayeur, che ha fatto scattare gia’ da alcuni giorni lo stato di allerta: tutto e’ pronto per un’ eventuale evacuazione di un centinaio di persone. Attenzione alta anche sulla strada che collega Breuil-Cervinia con il fondo valle, chiusa sabato notte a causa di uno smottamento, ora riaperta ma sorvegliata. Dopo una pausa delle precipitazioni, attesa per il pomeriggio, tornera’ a piovere nella notte di oggi soprattutto nella parte sud orientale della regione, al confine con il Piemonte.
Piogge torrenziali anche nell’alta Lombardia, dove il fiume Brembo è in piena nel bergamasco (vedi immagini a corredo dell’articolo):