Previsioni Meteo: fine aprile con forte maltempo al nord, prima ondata di caldo al centro/sud

    /
    MeteoWeb

    Aprile si avvia a concludersi e lo farà in modo estremamente vivace e movimentato dal punto di vista meteorologico, come possiamo osservare dalle mappe del modello britannico ECMWF a corredo dell’articolo: il ciclone Afro Mediterraneo che sta interessando il settore più sud/occidentale dell’Europa insieme al Maghreb, infatti, attirerà verso la penisola Iberica e il nord Africa una grande ondata di freddo che nei prossimi giorni potrà abbattere tutti i precedenti record storici in termini di gelo e neve per questo periodo dell’anno, non solo sulle isole Britanniche ma anche tra Spagna, Portogallo, Marocco e Algeria dove nel weekend avremo temperature in picchiata e nevicate fino a bassa quota, proprio come nei giorni più freddi dell’inverno! L’Italia rimarrà ai margini di quest’affondo nord Atlantico, e al centro/sud arriverà la prima vera ondata di caldo della stagione, intensa e duratura, con temperature massime elevate, fino a +30°C in molte località, per due/tre giorni consecutivi. Il tempo, però, non sarà stabile: avremo molte nubi, piogge, temporali e instabilità, soprattutto al centro/nord, dove le temperature saranno più basse tanto che sulle Alpi cadrà persino la neve a quote superiori ai 1.800/1.900 metri di altitudine.