Previsioni Meteo: sboccia la primavera ma attenzione ai possibili spifferi freddi dai Balcani verso il Sud

    /
    MeteoWeb

    Stanno migliorando in tutt’Italia le condizioni del tempo dopo le molte nubi e il maltempo di ieri e della scorsa notte al centro/nord. Ancora piove a Firenze e si aggrava l’emergenza frane in Appennino, ma nei prossimi giorni avremo un miglioramento più deciso ovunque, anche se rimarranno sempre molte nubi ma non ci saranno precipitazioni. Le temperature saranno pressoché stazionarie o in lieve aumento fino a giovedì, poi inizieranno a crescere in modo più deciso in vista del fine settimana, ma attenzione a dare per scontato che inizi senza scossoni il periodo più dolce della primavera. Infatti il centro di previsione britannico ECMWF continua a confermare l’arrivo di possibili spifferi freddi e perturbati dai Balcani verso il centro/sud tra domenica 14, lunedì 15 e martedì 16. Potrebbe essere un peggioramento significativo, seppur limitato alle Regioni dell’Italia meridionale, ma con fresco, piogge e temporali. Le mappe che pubblichiamo a corredo dell’articolo sono eloquenti in tal senso: