Scossa di terremoto di magnitudo 4.9 in Grecia, a largo del Peloponneso

MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 4.9 e’ stato registrato in Grecia, al largo del Peloponneso. Lo rende noto l’Osservatorio di Atene sottolineando che la scossa non ha provocato danni o vittime. L’epicentro e’ stato localizzato al largo di Neapolis, a 170 chilometri a sud-est di Atene, in una delle zone piu’ sismiche del paese dove le scosse sono frequenti.Stando ai rilievi dell’Istituto, il sisma ha avuto il suo epicentro a 85 km a sud-Est della citta’ di Sparta e l’ipocentro a 15 km di profondita’. Terremoti di questo genere, ha detto alla stazione radio Skai il professor Efthimios Lekkas, presidente dell’Agenzia Geologica Nazionale, sono naturali nell’arco sismico della Grecia e non ci sono motivi di preoccupazione. A causa della sua posizione lungo un’importante faglia, la Grecia e’ il Paese piu’ sismico d’Europa e sul suo territorio si registrano almeno la meta’ dei terremoti che avvengono in tutto il continente.