Sigarette elettroniche: saranno vietate ai minori

MeteoWeb

Si attendeva un pronunciamento ufficiale delle autorità in merito alle sigarette elettroniche, dati i dubbi sollevati sull’opportunità di dare “in mano” ad adolescenti sostanze che contengono nicotina e altre di possibile tossicità. Uno studio è in corso da parte dell’Istituto Superiore di Sanità, se non altro per inserire il prodotto in una categoria di vendita precisa, ma nel frattempo sarà divieto a partire dal 23 aprile di vendere le sigarette elettroniche ai minori di 18 anni. Fino a tale data sarà possibile farlo al di sopra dei 16 anni. Il divieto scadrà il 31 ottobre, quando forse ci sarà più chiarezza.

Un doveroso principio cautelativo ha messo fine, per ora a un paradosso legislativo: vietare la nicotina ai minori, ma permetterla se distribuita “elettronicamente” con probabilmente  identici problemi di dipendenza.