Terremoto Cina: incredibili foto dal cuore del disastro, città rase al suolo e popolazione disperata

    /
    MeteoWeb

    Sono 203 le vittime del terremoto di magnitudo 6,9 che sabato scorso ha colpito la regione cinese del Sichuan. Secondo l’ultimo bilancio, i feriti sono 11.800, di cui almeno un migliaio in condizioni serie; i senzatetto, circa centomila. “Il centro della citta’ di Yaan sta tornando alla normalita‘”, hanno spiegato fonti della Croce Rossa, “ma c’e’ ancora bisogno di alloggi e aiuti”. Le squadre di soccorritori in azione da sabato scorso sono riuscite a entrare nelle localita’ maggiormente colpite dal sisma, nelle contee di Baoxing e Lushan, da dove si sono propagate le scosse. Finora sono state estratte vive dalle macerie circa un centinaio di persone.