Terremoto di magnitudo 7.8, nel solo Pakistan almeno 34 vittime. Molti di più in Iran

MeteoWeb

Sono 34 le vittime in Pakistan del forte sisma registrato in una regione dell’Iran alla frontiera pachistana. Lo hanno annunciato le autorita’ di Islamabad. I morti sono molti di più in Iran, almeno 81 secondo un primo bilancio ancora molto parziale.

Oltre alle 34 vittime, in Pakistan si segnalano 200 feriti, come ha spiegato Saifur Rehman, dell’Autorita’ provinciale per la gestione dei disastri di Quetta. “Al momento, 34 persone sono state uccise e oltre 200 sono rimaste ferite a Mashkhel“, ha detto Rehman, aggiungendo che oltre 250 edifici sono stati distrutti. La locale ‘protezione civile’ sta cercando di raggiungere le zone piu’ colpite e il governo ha inviato l’esercito a contribuire ai soccorsi.