Terremoto Iran: sale a 21 il bilancio provvisorio dei morti in Pakistan

MeteoWeb

Sono almeno 21 le vittime in Pakistan causate dal terremoto di magnitudo 7,8 che ha colpito il sud-est dell’Iran. Lo riferisce il sito di ‘Geo news’, precisando che gli effetti del sisma iraniano si sono sentiti a Karachi, Hyderabad, Quetta, Abbottabad, Islamabad e Lahore. Le vittime sono a Mashkel, 600 chilometri a sud ovest di Quetta nel Baluchistan, dove un migliaio di abitazioni sono state distrutte. Il Baluchistan pakistano confina con la provincia iraniania del Sistan e Baluchistan dove si e’ registrato l’epicentro del sisma.