Toscana, 25 cetacei spiaggiati dall’inizio dell’anno: è record

MeteoWeb

In Toscana sono almeno venticinqe i cetacei spiaggiati dall’inizio dell’anno. L’ultimo caso è quello di un delfino trovato morto sulla spiaggia dell’Osa, in provincia di Grosseto. Per gli animalisti e gli esperti del settore, si tratta di un’autentica ecatombe. Nel 2011 gli spiaggiamenti erano stati complessivamente trentacinque, ed era stato il numero più alto dal 1986. Le autopsie effettuate fanno emergere che il sistema immunitario dei cetacei è indebolito, er l’aggressione di parassiti e inquinanti nelle acque del mare, come Ddt e Pcb, sostanza simile alla diossina. L’Arpat, l’agenzia regionale di protezione ambientale della Toscana, esclude alun pericolo per l’uomo.