Allerta Meteo, arriva la “bomba” di maltempo di metà mese: ciclone Mediterraneo sull’Italia sabato 18 maggio?

/
MeteoWeb

26Cresce sempre di più l’allerta meteo per metà mese, quando la “bomba” di maltempo di cui parliamo da giorni arriverà sull’Italia: gli ultimi aggiornamenti, come possiamo osservare dalle mappe a corredo dell’articolo, hanno ulteriormente intensificato il maltempo previsto sul nostro Paese tra mercoledì 15 e lunedì 20 maggio, e crescono le possibilità che sabato 18 possa essere addirittura un vero e proprio ciclone Mediterraneo ad attraversare il nostro Paese, provocando fenomeni estremi un po su tutte le Regioni. Intanto anche oggi, domenica 12 maggio, abbiamo forti temporali sparsi al centro/sud, specie tra Abruzzo, Molise e Puglia, che nel pomeriggio si estenderanno a molte altre aree. Domani sarà una giornata molto fresca ovunque, ancora con instabilità in tutto il centro/sud, mentre al nord tornerà a splendere il sole.
13Dopodomani, martedì 14, il bel tempo dominerà in tutt’Italia ma sarà una sola giornata di tregua prima del maxi-peggioramento di provenienza Atlantica, che inizierà proprio mercoledì 15 con le prime piogge nelle zone occidentali del Paese. Sarà un’escalation di maltempo continua tra giovedì 16 e venerdì 17, quando al sud avremo una vampata di calore non indifferente, con temperature fino a oltre +30°C in Sicilia e tanta sabbia del deserto del Sahara. Sabato 18 maggio, come vediamo dalle mappe a corredo dell’articolo, potrebbe essere il giorno del passaggio sul nostro Paese di un vero e proprio ciclone Mediterraneo, con piogge torrenziali e forti temporali (accompagnati da grandine e trombe d’aria) su molte Regioni. Poi, tra domenica 19 e lunedì 20 una nuova saccatura atlantica potrebbe alimentare ulteriormente il maltempo soprattutto al centro/nord. Insomma, per i dettagli è ancora presto ma chi pensa che a breve possa davvero iniziare l’estate deve ricredersi e avere ancora tanta tanta pazienza…