Altre scosse di terremoto nella notte in Umbria

MeteoWeb

Altre  scosse di terremoto di magnitudo tra 2.1  e 3.3 sono state registrate nella notte nel nord dell’Umbria, in provincia di Perugia. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), gli eventi  sismici hanno avuto ipocentro tra i 9,8 ed i 6,4 km di profondita’ ed epicentro sempre in prossimita’ dei comuni di Citta’ di Castello e Montone. Non si registrano danni a persone o cose. Si tratta delle ultime di una lunga serie di scosse di uno sciame sismico che interessa le zone dell‘Alta Val Tiberina e del Bacino di Gubbio dal 20 aprile scorso, con più di 60 eventi sismici di magnitudo uguale o superiore a 2 registrati finora