Emergenza maltempo, Grillo tuona: “il nord sta affogando e c’è chi pensa ancora a cementare”

MeteoWeb

beppe-grillo1”Siamo sommersi dall’acqua, qui e’ tutto allagato, ma ho visto che e’ rimasto qualche spazio di verde forse e’ meglio cementarlo subito”. Lo ha detto Beppe Grillo in un comizio a Martellago, riferendosi ai danni da maltempo in modo del tutto ironico. ”Sono stato a Treviso ed era sott’acqua – ha detto Grillo – sono venuto qui da voi nell’entroterra veneziano ed era tutto una piscina. Piu’ tardi saro’ a Vicenza e credo che vedro’ tanta gente venirmi incontro con i braccioli per rimanere a galla”. ”E’ stato cementato tutto – ha proseguito – io questo Paese non lo capisco piu’ ed e’ per questo che lo voglio cambiare con voi”.