Violentissima scossa di terremoto tra Russia e Giappone: magnitudo 8.2! Allerta tsunami

MeteoWeb

ImmagineUn forte terremoto di magnitudo 8.2 e’ stato registrato a nord del Giappone alle 14.47 (le ore 7.47 in Italia), con ipocentro a 590 km di profondita’ nel mare intorno all’isola russa di Sakhalin, sopra l’isola di Hokkaido. La scossa, ha riferito la Japan Meteorological Agency, è stata avvertita nelle prefetture di Akita e Hokkaido. Nessun danno, secondo i media locali, risulta a persone o cose.
Le autorita’ russe hanno lanciato un allerta tsunami per la regione di Sakhalin. L’epicentro del sisma è stato nel nel mare di Okhotsk, al largo della penisola della Kamchatka, 200 miglia a nord-ovest di Petropavlovsk-Kamchatskiy, nell’estremo oriente della Russia, a una profondita’ di 385 miglia.

pacific.TIBPAC.2013.05.24.0552