Tutti pazzi per la Superluna: occhi puntati al cielo nel weekend, e state tranquilli che non diventerete pazzi!

MeteoWeb

SuperlunaLa luna piena che sorgerà Domenica apparirà circa il 14% più grande e il 30% più luminosa rispetto alla “solita” luna piena.

Nonostante le leggende metropolitane, la Superluna non è responsabile di disastri naturali, nascite superiori alla media o follia umana.

La luna piena di Giugno arriva in concomitanza con il solstizio d’estate, la data ufficiale di inizio della bella stagione nell’Emisfero Nord, e il giorno più lungo dell’anno.

imagesizer

Le leggende sulla Superluna

Alla Superluna si imputano vari eventi che accadono sulla Terra, dall’affondamento del Titanic, al terremoto-tsunami del Giappone del 2011. Ma gli scienziati affermano che collegare eventi geologici alla luna piena è da folli. Le variazioni gravitazionali  provocati da alcune decine di migliaia di miglia di differenza tra la distanza di Luna e Terra non sono tali da alterare le placche tettoniche in modo significativo.

Numerosissimi studi si sono concentrati sul collegamento tra questo genere di eventi e il nostro satellite,” afferma John Bellini, un geofisico del Geological Survey statunitense. “Non è stato scoperto nulla di significativo.”

SuperlunaGli studi non hanno neppure trovato prove che la Luna possa incidere in qualunque modo sulla salute o il comportamento umano. Un rapporto del 1985 pubblicato sul giornale Psychological Bulletin, non ha trovato nessuna prova apprezzabile sul fatto che la Luna piena possa incrementare il numero di ricoveri in ospedali psichiatrici, i disturbi psichici, omicidi o altri crimini. Un altro studio del 2010 ha scoperto un’assenza di connessione tra follia criminale nei giorni di Luna piena.

Le gestanti che sperano che la Superluna possa innescare il travaglio, non dovrebbero trattenere il fiato nell’attesa che ciò accada. Nonostante molte credenze popolari colleghino fertilità e Luna, uno studio pubblicato sul Bulletin of the American Astronomical Society del 2001 sulle nascite negli Stati Uniti (circa 70 milioni di bambini) non ha trovato alcuna corrispondenza con le fasi lunari.