A Parigi una mostra sui meteoriti che piovvero sugli Urali

MeteoWeb

meteoriti tsunami 09Una pioggia di meteoriti aveva colpito a febbraio la citta’ di Cheliabinsk, negli Urali, causando oltre mille feriti e danni ingenti. Da oggi alcuni frammenti di quelle meteoriti sono esposti nella Galleria dell’Evoluzione del Museo di Storia naturale di Parigi. Si tratta per la precisione di sei frammenti, che le autorita’ russe hanno donato alla Francia perche’ possano essere studiati dagli scienziati del Museo. ”E’ il solo materiale extraterrestre che puo’ essere analizzato in laboratorio per comprendere meglio il sistema solare”, ha detto alla stampa Brigitte Zanda, conservatrice al museo parigino. C’e’ da notare che la Francia possiede una delle piu’ importanti collezioni al mondo di meteoriti, con circa 4.000 frammenti provenienti da 1.500 meteoriti diverse. Secondo le autorita’ russe almeno un milione di schegge dell’asteroide si erano sparse quel 15 febbraio sugli Urali.