A Pisa il primo radar fotonico del mondo: difende l’ambiente con emissioni inferiori a quelle di un cellulare

MeteoWeb

radar fotonico-2Partira’ da Pisa la sperimentazione di un radar fotonico in grado di gestire anche il traffico aereo piu’ intenso. Il prototipo, il primo al mondo, e’ gia’ pronto e nei prossimi giorni comincera’ le sue rilevazioni che dureranno circa un mese al termine delle quali i ricercatori del Cnit, il Consorzio interuniversitario per le telecomunicazioni di Pisa, potranno stabilire il livello di precisione raggiunto dal dispositivo appena progettato. ”Questi test – ha spiegato Antonella Bogoni, leader del team di ricercatori che opera con fondi di una borsa di studio del Consiglio europeo della ricerca – costituiscono i primi passi verso una migliore gestione del traffico aereo intenso e proprio per questo abbiamo posizionato il nostro radar sul tetto del nostro istituto per sfruttare la vicinanza con l’aeroporto di Pisa. Ma il nostro dispositivo usa tecnologie che possono essere applicate sia in ambito portuale, per uso militare o per il monitoraggio ambientale e gia’ hanno riscosso l’interesse di Enav e di aziende italiane ed estere”.