Allarme “pesto al botulino”, psicosi a Genova: in centinaia all’ospedale!

MeteoWeb

pesto al botulinoA Genova e’ psicosi per il pesto al botulino. In 48 ore, spiegano fonti sanitarie del pronto soccorso del Galliera si sono presentate 150 persone che avevano consumato pesto di nota ditta genovese, oggetto di un allarme del ministero della Salute per la presenza della tossina. Di queste persone, 55 sono state refertate e 4 ricoverate. Di queste persone, 55 sono state refertate e 4 ricoverate. Cinque persone sono andate invece al San Martino e 4 ricoverate, una e’ stata ricoverata al Villa Scassi, spiegano i sanitari dei rispettivi presidi. Due bambini sono stati visitati al Gaslini, uno e’ stato trattenuto. I medici sono in attesa dei risultati delle analisi sui campioni organici inviati al ministero della Salute.