Allerta meteo, domani forti temporali e crollo termico al nord: le mappe e il bollettino dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

01Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia persiste un campo di alta pressione di origine africana che determina un generale aumento delle temperature e favorisce l’accumulo di umidita’ negli strati inferiori dell’atmosfera; una perturbazione atlantica attualmente sulla Francia tendera’ lentamente ad avvicinarsi all’arco alpino occidentale. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: locali rovesci o brevi temporali potranno interessare la Valle d’Aosta e le aree alpine piemontesi piu’ prossime al confine, con probabilita’ maggiore tra pomeriggio e prima serata, mentre sul resto del Nord prevarranno condizioni di bel tempo, con cielo generalmente sereno ed addensamenti ad evoluzione diurna limitati al restante settore alpino. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo su tutte le regioni con locali velature su Sardegna e Toscana. Sud e Sicilia: tempo stabile con cielo prevalentemente sereno. Temperature: in ulteriore generale aumento, con valori massimi compresi tra 35 e 38 gradi e con punte di 40 gradi su Sardegna, Puglia e Basilicata. Venti: da deboli a localmente moderati meridionali sulla Sardegna; mediamente deboli variabili sul resto d’Italia, a regime di brezza lungo le coste: tra pomeriggio e sera rotazione dai quadranti meridionali al Nord e sul Centro peninsulare, con qualche rinforzo sulla Liguria, sulle coste toscane e dell’alto Adriatico. Mari: localmente molto mossi tendenti a mossi il Mare ed il Canale di Sardegna; poco mossi i restanti bacini, con moto ondoso in aumento su Mar Ligure, alto Tirreno e settore Ovest del Tirreno centrale.

03Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedì 29 luglio 2013. Nord: molte nubi su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria con fenomeni sparsi a prevalente carattere temporalesco e localmente di forte intensita’. I fenomeni gradualmente si trasferiranno alle restanti regioni, eccezion fatta per Romagna e pianura veneta, dove prevarranno spazi soleggiati. Generale miglioramento dal pomeriggio. Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo su tutte le regioni con locali velature. Sud e Sicilia: persistono condizioni di tempo stabile con cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso. Temperature: in calo su Nord-Ovest e Toscana, stazionarie sulle altre regioni centrali ed in ulteriore aumento al Sud. Venti: in prevalenza dai quadranti settentrionali di debole intensita’ salvo rinforzi su Sardegna. Mari: mossi il Mare ed il Canale di Sardegna; localmente mosso il Mar Ligure; poco mossi i restanti bacini.