Caldo, stato di emergenza a Firenze, specie per bambini e anziani

MeteoWeb

Firenze-panormaNon accenna a diminuire il caldo a Firenze, dove da tre giorni e’ scattato lo stato di emergenza. Le alte temperature dovrebbero attenuarsi domani, per il rapido passaggio di una perturbazione che, secondo le previsioni del Lamma, portera’ all’aumento della nuvolosita’ e pioggia. La Protezione civile e i servizi sociali sono in allerta e sono pronte ad entrare in azione squadre di volontari per soccorrere le persone piu’ fragili. Restano valide le regole per proteggersi dalla calura, rivolte soprattutto ai bambini, agli anziani e alle persone con patologie particolari: evitare di uscire o di fare attivita’ fisica all’aria aperta nelle ore piu’ calde della giornata; non rimanere sotto il sole a lungo; fare una colazione abbondante e pasti leggeri; bere piu’ acqua e mangiare molta frutta e verdura; utilizzare vestiti chiari e leggeri. In caso di necessita’, è a disposizione il numero verde dell’aiuto anziani 800-801616.