Cina: massima allerta per l’arrivo del tifone Soulik, 300.000 evacuati

MeteoWeb

790183809Almeno 300.000 persone sono state evacuate dal sud-est della Cina per l’arrivo da sud del tifone Soulik, che sta flagellando la costa della provincia di Fujian e che sull’isola di Taiwan ha gia’ fatto un morto, ha provocato alluvioni e lo sgombero di 8.500 abitanti. Il Centro meteorologico cinese, citato dall’agenzia Xinhua (Nuova Cina), parla di venti fino a 120 km orari. I piani d’emergenza sono stati attivati e sul posto e i servizi ferrovieri e aerei sono stati sospesi nelle province di Fujian e Zhejiang, dove tutte le imbarcazioni in mare sono state richiamate a terra. In diverse zone e’ stata interrotta la distribuzione di energia elettrica, sradicato alberi e provocato gia’ ingenti danni.

tifone Soulik