Continua lo sciame sismico nelle Marche: stamattina 5 scosse, tutte di magnitudo 2.0/2.2

MeteoWeb

sismografoNelle Marche prosegue lo sciame sismico che sta interessando la regione da diversi giorni. Dopo le forti scosse di ieri che nella zona costiera vicino Ancona, stamattina i sismografi dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato 5 scosse, tutte all’interno del territorio, nel distretto sismico di Macerata: alle ore 9.24 di magnitudo 2.1, alle 9.26 di magnitudo 2 e 2.2, alle 9.30 di magnitudo 2.1 e 2.2.