Frane e inondazioni in Cina: bilancio di 21 vittime e 4 dispersi

MeteoWeb

gansuE’ di almeno 21 morti e 4 dispersi il bilancio delle inondazioni e delle frane che hanno colpito la provincia nord-occidentale cinese del Gansu che lunedi’ scorso era stata colpita da un doppio terremoto che ha provocato 95 morti e mille feriti. Le prime frane e inondazioni nell’area risalgono a giovedi’ scorso, dopo che per giorni era continuata a cadere la pioggia che aveva provocato anche rallentamenti e disagi ai soccorritori. Diversi villaggi sono rimasti isolati, senza corrente elettrica e con le vie di comunicazione bloccate. Secondo quanto riferisce la Xinhua, sono trentamila le persone evacuate dalle aree maggiormente interessate dalle inondazioni.