Il terremoto di stanotte nelle Marche (magnitudo 4.9) ha fatto tremare tutta la costa Adriatica

MeteoWeb

mcsUn forte scossa di terremoto di magnitudo 4,9 verificatosi questa mattina alle 3,32 con epicento in marea tra Sirolo e Numana, vicino ad Ancona, ha fatto tremare tutta la costa adriatica fino a San Benedetto del Tronto, ed e’ stata avvertita distintamente anche nella vicina area abruzzese. Paura e preoccupazione tra la gente, che soprattutto nell’anconetano e’ stata svegliata e si e’ riversata nelle strade, temendo altre scosse. Scosse che poi sono arrivate anche alle 5,07 del mattino, ma con intensita’ minore: 4,0 sulla scala Richter. Al momento non si segnalano danni a cose o persone. L’allerta rimane comunque alto. L’area centrale delle Marche era interessata gia’ da mesi da un ripetuto movimento tellurico, che ha destato attenzione fra esperti e residenti.