India: eccezionali nevicate due settimane fa nel Kinnaur, a giugno non era mai successo prima!

MeteoWeb

Chinni-Village-Kalpa-KinnaurPiogge incessanti hanno colpito il distretto Kinnaur nella regione dell’Himachal Pradesh dove 8 persone hanno perso la vita a causa delle frane che hanno bloccato le vie di comunicazione.
Circa 1000 persone, tra turisti e abitanti del luogo, sono state evacuate.

Per la prima volta nella sua storia il distretto del Kinnaur ha visto nevicare nel mese di giugno: l’intera area ha subìto forti nevicate e piogge ininterrottamente per 72 ore, dal 15 al 17 giugno.

Le piogge hanno generato frane che a loro volta hanno spazzato via edifici, strade e ponti e la neve del tutto inaspettata ha annientato i raccolti di mele, famosi in tutto il mondo. Circa il 90% dei raccolti, sopratutto di mele, è stato danneggiato irrimediabilmente: il governo ha stimato perdite per almeno 300 milioni di euro.
La zona di Chitkul e altre aree sulle colline vicino Sangla sono state ricoperte di neve, che ha raggiunto 50 cm.
Oltre 42 strade principali sono state bloccate e poiché inondazioni e frane hanno causato danni alle condotte d’acqua, si è cercato in primis di soccorrere gli sfollati con acqua potabile.
Il rappresentante del governo dell’area Virbhadra Singh, afferma che “le perdite conseguenti alle inondazioni verranno stimate solo dopo che la situazione sarà tornata normale. I danni sia pubblici che privati potrebbero anche salire rispetto alle stime effettuate in precedenza. La priorità è il ripristino dell’elettricità.”