L’atmosfera primordiale di Marte è andata perduta: ecco come si è assottigliata

MeteoWeb
Marte
Marte

Marte un tempo aveva un’atmosfera piu’ densa di quella attuale. A rivelarlo, uno studio condotto grazie al rover Curiosity della Nasa. “Abbiamo effettuato la prima misura di alta precisione della composizione atmosferica di Marte“, ha spiegato Sushil Atreya, della University of Michigan, che ha condotto lo studio. Uno strumento a bordo di Curiosity, il Sample Analysis at Mars (Sam), ha misurato la concentrazione di diversi gas e isotopi in campioni di aria marziana. Sam ha analizzato i rapporti fra gli isotopi piu’ leggeri di carbonio e ossigeno nell’anidride carbonica che costituisce la maggior parte dell’atmosfera marziana attuale. Le misurazioni hanno rivelato che gli isotopi pesanti di carbonio e ossigeno sono piu’ presenti nella sottile atmosfera marziana di oggi rispetto a quanto fossero presenti nel materiale che diede origine al pianeta. Come si legge su ‘Science‘, questo suggerisce che l’atmosfera originale di Marte e’ andata in gran parte perduta, e che quest’atmosfera e’ ‘scappata’ dall’alto piuttosto che dal basso, a causa magari di un’interazione della bassa atmosfera con il suolo.