Maltempo: frammenti di amianto a Grezzago e Trezzo sull’Adda dopo i tornado di ieri

MeteoWeb

09Frammenti di amianto contenuto nei tetti dei capannoni divelti dalla tromba d’aria che ieri pomeriggio ha investito Trezzo sull’Adda e Grezzago, a nord della provincia di Milano, rappresentano la prima emergenza da affrontare per la messa in sicurezza dell’area. Una squadra di tecnici del Comune e dell’Asl hanno effettuato un sopralluogo questa mattina. ”Alcuni dei tetti dei capannoni piu’ vecchi contengono fibre di amianto – ha spiegato il vicesindaco di Grezzago, Elvio Melocchi – in cima alla priorita’ sta la rimozione dei detriti”. Per portare via i calcinacci di amianto servono ditte specializzate: ”L’emergenza non e’ alta, la concentrazione nell’aria non e’ importante – ha precisato un tecnico Asl – e’ chiaro che le aziende con patentino dovranno procedere in fretta, per evitare che il caldo ed il vento disperdano le fibre nell’aria”.