Maltempo in Cina, decine di sepolti sotto le frane: terribili immagini da Zhongxing

/
MeteoWeb

01Tra le 30 e le 40 persone sono rimaste sepolte sotto una frana causata dalle piogge torrenziali che imperversano nella provincia di Sichuan, nel sud-ovest della Cina. Lo ha annunciato l’agenzia Nuova Cina che cita funzionari locali. La frana ha avuto luogo a Zhongxing mentre i vigili del fuoco erano gia’ al lavoro per aiutare la popolazione dell’area colpita dalle inondazioni. L’agenzia Nuova Cina precisa che la tragedia si e’ verificata nella localita’ di Zhongxing, dove un centinaio di persone sono ora impegnate nelle operazioni di soccorso. Le immagini diffuse dai media cinesi, che mostrano interi edifici che crollano a causa delle acque alluvionali, potrebbero riaccendere le polemiche seguite al terremoto del 2008, quando le imprese edili furono accusate di aver costruito case e scuole con materiale scadente. Zhongxing si trova in una delle aree che furono investite dal terremoto. Oltre 360mila persone sono state evacuate dalle loro case nel Sichuan e nella vicina provincia dello Yunnan, anch’essa colpita dalle alluvioni. Le due provincie si trovano nel sudovest della Cina.