Mari caldissimi intorno all’Italia, punte di +29,5°C nell’alto Adriatico! I dati e le mappe

MeteoWeb

SST_mapGiornate bollenti anche per le temperature superficiali del mare in questo ultimo weekend di luglio. Punti ”caldi” nelle previsioni oceanografiche per domenica 28 luglio sono Adriatico, mare della Sardegna orientale, Nord della Sicilia e Corsica, con temperature fra i +28°C e fino a oltre +29,5°C. ”Le previsioni sono state elaborate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Bologna sulla base dei dati meteorologici del centro europeo di previsione meteo di medio periodo, i cui dati vengono rilasciati dal servizio meteo dell’aeronautica italiana e i dati da satellite, elaborati dall’Isac-Cnr di Roma”, spiega Emanuele Bohm, del gruppo oceanografico dell’Istituo di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isac-Cnr).
SST_anom_mapSecondo le previsioni oceanografiche, ”domenica 28 luglio nel Nord dell’Adriatico fra l’Istria e la foce del Po, sopra Rimini, si rileveranno temperature superficiali del mare elevate, con punte di 29,5 gradi”, riferisce Bohm. Nelle isole si passa dai +26,7°C della Sardegna orientale per poi schizzare verso l’alto al centro del Tirreno, al largo, sopra i +29°C. In Sicilia, la zona a Est di Ustica raggiunge il massimo della zona e si dovrebbe aggirare sui +29,4°C, mentre si prevedono +24,5°C nelle zone costiere fra Palermo e Trapani.