Scoperta antichissima foresta sottomarina nel Golfo del Messico

MeteoWeb

imagesDei subacquei hanno scoperto una antichissima foresta sottomarina nella costa dell’Alabama. La foresta Bald Cypress era seppellita da sedimenti oceanici protetta da un ambiente senza ossigeno per oltre 50.000 anni, e probabilmente ‘scoperta’ dall’uragano Katrina nel 2005, sostiene Ben Raines, direttore esecutivo della Weeks Bay Foundation e uno dei primi a esplorare il sito.

La foresta contiene alberi così ben conservati che addirittura profumavano di cipresso una volta tagliati, ha dichiarato Raines.

Nonostante la scoperta sia recente, il tempo stringe: la fauna marina che trova riparo nel legno potrebbe distruggere la foresta in breve tempo.

sonar-map

Raines ha contattato molti scienziati per saperne di più. Uno di questi è Grant Harley, un dendrocronologo (studioso degli anelli degli alberi) alla University of Southern Mississippi. Harley si è mostrato molto interessato, e, assieme alla geografa Kristine DeLong della Louisiana State University si sono immediatamente messi in moto.

Il team ha creato una mappa sonar dell’area e ha analizzato due campioni che Raines ha raccolto. Gli isotopi di carbonio hanno rivelato che gli alberi hanno circa 52.000 anni.

Gli anelli di accrescimento degli alberi potrebbero invece fornire informazioni sul clima del Golfo del Messico migliaia di anni fa, durante un periodo conosciuto come Wisconsin Glacial period, quando il livello del mare era molto più basso rispetto ad oggi.