Scoperto un massiccio acceleratore di particelle nelle Fasce di Van Allen

MeteoWeb
Credit: NASA
Credit: NASA

Nel cuore di una regione super-energetica che circonda la Terra, le cinture di radiazione di Van Allen che sono ricche di particelle cariche, esiste un massiccio acceleratore di particelle. A scoprirlo, gli scienziati della Nasa, che hanno analizzato i dati provenienti dai satelliti Van Allen Probes e pubblicato lo studio sulla rivista ‘Science‘. Le particelle vengono improvvisamente spinte a raggiungere delle velocita’ mai viste all’interno delle fasce da improvvisi rialzi energetici e accelerazioni locali. Conoscere la posizione delle accelerazioni all’interno delle cinture di radiazioni aiutera’ gli scienziati a migliorare le previsioni di meteorologia spaziale. “In sostanza, le fasce di Van Allen non sono mai in equilibrio, ma in un continuo stato di cambiamento“, ha spiegato Geoff Reeves, primo autore dell’articolo, del Los Alamos National Laboratory. I satelliti gemelli Van Allen Probes sono stati inviati nello spazio ad agosto 2012 allo scopo di attraversare le fasce di Van Allen per scoprire come le particelle nelle cinture vengono accelerate fino raggiungere alte energie.