Terremoto, ancora scosse nel Montefeltro. L’INGV: “massima attenzione, in passato sismi distruttivi”

MeteoWeb

ImmagineContinua a tremare la terra nel Montefeltro: alle 17:05 l’ennesima scossa di magnitudo 3.0, la 5^ della giornata con magnitudo superiore a 3.0.
La zona in questione – spiega l’INGV – e’ stata caratterizzata negli ultimi anni da una sismicita’ diffusa di
magnitudo non superiore a 4.0 (ricordiamo la sequenza sismica della primavera-estate 2011). Storicamente gli eventi piu’ significativi si sono verificati nel 1584 (M 5.9) e il 10 novembre 1918 (M 5.8, causo’ 16 morti).
L’INGV sta seguendo l’evoluzione di questa sequenza con grande attenzione impegnando al massimo le sue risorse tecniche e umane.