Terremoto Lunigiana: danneggiato anche il Duomo-Museo di Lucca

MeteoWeb

luccaSebbene la scossa di terremoto piu’ forte sia avvenuta lo scorso 21 giugno e ne siano seguite solo alcune di un certo rilievo, i veri danni stanno iniziando a venire alla luce solo adesso, al termine cioe’ dei sopralluoghi dei tecnici. E sono proprio i tecnici che hanno effettuato la verifica strutturale del quadro fessurativo presente a livello del solaio della basilica dei Santi Giovanni e Reparata, dopo i recenti eventi sismici ha decretare la chiusura della chiesa nel cuore di Lucca. Quella che fu la cattedrale di Lucca in tempi molto remoti non presenterebbe, infatti i “valori dei carichi di esercizio” che sono fissati per legge per gli ambienti – come musei o sale da concerti – che non presentano ostacoli per il libero movimento delle persone. La Chiesa di Lucca, attraverso il presidente dell’Ente chiesa Cattedrale di San Marino, don Mauro Lucchesi, ha quindi predisposto la chiusura della chiesa, al fine di procedere a nuovi e piu’ approfonditi sopralluoghi tecnici. Don Lucchesi ha anche assicurato l’impegno a ristabilire quanto prima le condizioni di sicurezza, indispensabili per rendere la chiesa alle sue normali funzioni museali e concertistiche.

Una splendida foto di Lucca vista dall'alto
Una splendida foto di Lucca vista dall’alto