Terremoto Marche: continua lo sciame sismico a largo del Conero

MeteoWeb

intensitySono state 14 le scosse di terremoto registrate al largo della Riviera del Conero, tra le 3.32 della notte e le 9.44 di questa mattina. Gli eventi, registrati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, hanno avuto epicentro in mare, ma sono stati avvertiti anche dalla popolazione. L’evento principale, alle 3.32 della notte, ha raggiunto la magnitudo di 4.9; un’altra forte scossa, di magnitudo 4.0, e’ stata avvertita alle 5.07; le altre scosse, ben 12 finora, di magnitudo compresa tra 2.0 e 2.7. Sostanzialmente due i distretti sismici individuati dall’Ingv: quello del Monte Conero, piu’ vicino alla costa, e quello dell’Adriatico Centro Settentrionale.