Tumore al seno: come prevenirlo con una dieta sana e bilanciata

MeteoWeb

ANGELINA JOLIELa nota attrice Angelina Jolie ha fatto scalpore per la sua scelta drastica di ricorrere al bisturi per ridurre il rischio di insorgenza del cancro al seno.

C’e’ chi,  invece,  previene il cancro al seno con una dieta sana e bilanciata. Certo,quando il rischio di insorgenza del tumore è elevato, come nel caso della Jolie, è importante prendere in considerazione anche la maschectomia, che è una soluzione estrema, ma se il rischio non è elevato, perchè non adottare un corretto stile di vita?

Ci sono vari elementi che possono ridurre il rischio di contrarre la malattia:

  • come sempre, assumete frutta e verdura in grandi quantità. Fondamentali contro il cancro sono broccoli, cavoli, cipolle e pomodori.

Cavoli, cavolini di Bruxelles, cavolfiori e broccoli contengono molecole anticancro e detossificano le sostanze cangerogene. Evitate il più possibile di bollire questi ortaggi, poichè il processo di ebollizione porterebbe alla distruzione di tutti i principi benefici elencati. Cuoceteli a vapore, mantenendo intatte tutte le virtù dell’alimento.

  • Assumete aglio e cipolla, schiacciandoli o sminuzzandoli nell’ olio extravergine di oliva: sono ottimi per prevenire il rischio di insorgenza del tumore poichè contengono sostanze in grado di ridurre l’ apoptosi( morte cellulare programmata delle cellule cancerogene).
  • pomodori, carote, patate dolci, zucchine, zucche, cachi, albicocche e barbabietole sono ortaggi che inibiscono la progressione delle  cellule tumorali.
  • Cercate di assumere, quando possibile, frutti di bosco. More, lamponi, mirtilli, ribes, fragoline di bosco sono ottimi per indurre l’organismo all’eliminazione di molti agenti cancerogeni.
  • Il limone e l’arancia sono agrumi che detossificano tutti gli agenti cancerogeni, favorendone l’eliminazione.

Vediamo ora quali elementi evitare :

  • innanzitutto, evitate quelli ad alto contenuto glicemico. L’assunzione di insulina porta un innalzamento in termini di ormoni sessuali androgeni e il fattore di crescita insulinosimile di tipo 1.

Entrambi aumentano le possibilità di sviluppare il tumore al seno.  Rinunciate a dolci, biscotti, brioches, zucchero bianco e di canna, pane e tutti i tipi di alimenti prodotti con farina OO.

  • Altri alimenti da evitare sono: carni rosse, uova, latticini, grassi saturi.
  • Evitate bevande gassate e zuccherate.