Usa: i cambiamenti climatici stanno mettendo a rischio le infrastrutture energetiche

MeteoWeb

Hurricane Sandy 02Gli effetti dei cambiamenti climatici mettono a rischio le centrali elettriche e le altre infrastrutture energetiche in Usa, con possibili danni per miliardi di dollari. Lo afferma un rapporto del Dipartimento dell’Energia statunitense, secondo cui i rischi maggiori vengono dall’innalzamento delle acque e dalle minori disponibilita’ idriche.  Entro il 2030, afferma il rapporto, quasi mille miliardi di dollari di asset energetici saranno a rischio nel solo Golfo del Messico a causa degli uragani e dell’innalzamento delle acque. Il 2012, ricorda il documento, e’ stato il secondo anno nella storia per danni dovuti ad eventi estremi, e dal 1980 sono stati 130 gli eventi meteo che hanno provocato danni ingenti. “I cambiamenti climatici stanno avvenendo ora – afferma April Saylor, portavoce del dipartimento – e dobbiamo preparare il paese ai suoi effetti”.