Allerta Meteo, ancora forti temporali nelle prossime ore e nei prossimi giorni: il bollettino e le mappe dell’aeronautica militare

/
MeteoWeb

01Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: Un fronte temporalesco sulle regioni settentrionali, nel suo moto verso sudest, tende ad attivare l’instabilita” atmosferica sulle aree interne centro-meridionali peninsulari, lungo il versante adriatico e sulla Sicilia, anche per la presenza di una debole circolazione di aria umida sul basso tirreno. Tempo previsto fino alle 7 di domani. Nord: molto nuvoloso con rovesci e temporali sulla pianura padana orientale e su quella veneta con fenomeni anche intensi fino al pomeriggio, in successiva attenuazione con ampie schiarite serali; parzialmente nuvoloso sul resto del nord con isolati rovesci temporaleschi ma con ampie schiarite che dalla Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria di ponente, si estenderanno alle rimanenti aree nel corso del pomeriggio-sera. Centro e Sardegna: nuvolosita’ in rapido aumento sulla Toscana, Umbria, Marche ed aree interne del Lazio e sull’Abruzzo con annuvolamenti associati ad isolati rovesci temporaleschi, mentre ampie schiarite interesseranno la Sardegna ed i settori tirrenici, seppur con parziali annuvolamenti in transito. Sud e Sicilia: nuvolosita’ in rapido sviluppo sul Molise, Puglia settentrionale, Campania e Basilicata con associati rovesci temporaleschi; sereno o poco nuvoloso sulle rimanenti aree ma con nuvolosita’ in intensificazione specie a ridosso dei rilievi dove non si escludono locali rovesci temporaleschi, in attenuazione serale anche se permarranno degli annuvolamenti in genere stratiformi. Temperature: in diminuzione nei valori massimi specie lungo il versante del medio-alto adriatico, senza apprezzabili variazioni altrove; in generale diminuzione nei valori minimi. Venti: moderati nord orientali sul medio-alto versante adriatico, Liguria, Umbria e Toscana con locali rinforzi; deboli o moderati da nordovest sulle restanti aree del centro, al sud e sulle due isole maggiori. Mari: molto mosso il Mare di Sardegna e l’alto Adriatico; poco mossi o mossi tutti i rimanenti mari ma con moto ondoso in aumento sul Mar Ligure ed il medio Adriatico.

03Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 15 agosto 2013. Nord: principalmente cielo sereno o poco nuvoloso, una residua nuvolosita’ sui settori piu’ occidentali e sulla dorsale alpina al mattino, ma i corpi nuvolosi tenderanno a dissolversi rapidamente nel corso della giornata. Centro e Sardegna: sulla Sardegna e sulla Toscana cielo sereno o poco nuvoloso. Sui restanti settori tirrenici e sull’Umbria al mattino cielo da poco nuvoloso ad irregolarmente nuvoloso, ma con nuvolosita’ tendente ad intensificarsi rapidamente nel corso della giornata e possibilita’ di precipitazioni nel pomeriggio in prossimita’ della dorsale appenninica. I temporali pomeridiani si trasferiranno alle zone interne e localmente raggiungeranno le zone costiere del Lazio. Sulle regioni adriatiche poco nuvoloso lungo la fascia costiera, viceversa sulle zone interne nuvolosita’ in aumento nelle ore pomeridiane e possibilita’ di isolati rovesci in prossimita’ dei rilievi appenninici. Sud e Sicilia: sulla Sicilia e sui settori tirrenici al mattino poco nuvoloso, ma nuvolosita’ tendente ad intensificarsi rapidamente nel corso del pomeriggio con possibilita’ di precipitazioni temporalesche che dalle aree appenniniche si trasferiranno alle zone interne. I temporali localmente raggiungeranno le aree costiere della Campania, della Calabria, e della Basilicata. Dalla sera nuovamente cielo prevalentemente sereno. Sulle regioni adriatiche prevalentemente cielo poco nuvoloso, dal pomeriggio un debole aumento della nuvolosita’ specie in prossimita’ dei rilievi. Temperature: minime sostanzialmente stazionarie, massime in aumento al nord, in leggero calo sui settori adriatici centro meridionali, stazionarie altrove. Venti: prevalentemente deboli, orientali sul nord, nord-orientali sui settori adriatici e sulla Liguria, occidentali sulle isole maggiori, a prevalente regime di brezza altrove. Mari: mosso l’Adriatico il Mare di Sardegna ed il Ligure; poco mossi i restanti bacini.

04Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. VENERDI’ 16 AGOSTO Nord: su gran parte dei settori cielo sereno o poco nuvoloso. Durante il pomeriggio sulla dorsale alpina, temporaneo sviluppo di corpi nuvolosi ed isolati piovaschi. Centro e Sardegna: generalmente cielo sereno o poco nuvoloso. Durante il pomeriggio sulla dorsale appenninica temporaneo sviluppo di corpi nuvolosi. Sud e Sicilia: sulla Calabria e sulla Basilicata soprattutto sui settori tirrenici irregolarmente nuvoloso al mattino, ma con tendenza nel corso del pomeriggio ad un aumento della nuvolosita’, dalla sera cielo poco nuvoloso. Sulle restanti aree generalmente sereno o poco nuvoloso. Temperature: minime stazionarie, massime in leggero aumento sulle aree interne, stazionarie altrove. Venti: deboli, prevalentemente dai settori settentrionali. Mari: molto mosso lo Ionio e l’Adriatico meridionale. Mosso l’Adriatico centro-settentrionale, il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia; poco mossi i restanti bacini. SABATO 17 AGOSTO Cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte della penisola, nel corso del pomeriggio un moderato aumento della nuvolosita’ sui versanti occidentali della dorsale alpina. DOMENICA 18 AGOSTO Principalmente cielo sereno o poco nuvoloso sulle regioni centro meridionali, al nord soprattutto sui settori piu’ occidentali copertura nuvolosa in aumento e possibilita’ precipitative soprattutto sulla dorsale alpina e prealpina. LUNEDI’ 19 E MARTEDI’ 20 AGOSTO Cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte della penisola.