Allerta Meteo, domani inizia una settimana di forte maltempo. L’estate è agli sgoccioli ma il caldo non è ancora finito

/
MeteoWeb

07E’ ancora una domenica di bel tempo sull’Italia anche se non mancano i temporali pomeridiani al sud e soprattutto in Sicilia dove è il siracusano, e la stessa Siracusa, ad essere interessata in queste ore dal maltempo: si cambia registro da domani pomeriggio quando una saccatura di origine nord Atlantica di cui parliamo da molti giorni si dirigerà sull’Italia arrivando dapprima al nord e poi, nei prossimi giorni, anche al centro/sud. Eloquenti le mappe a corredo dell’articolo: sarà una forte ondata di maltempo, veloce al nord e più duratura al centro/sud. Domani avremo i primi forti temporali sull’arco Alpino in estensione a tutta la pianura Padana nel pomeriggio/sera, quando saranno molto intensi al nord/est con rischio di grandinate e trombe d’aria sulla pianura veneta.
14Nella notte tra lunedì 19 e martedì 20 agosto il maltempo si sposterà al centro/nord, con forti temporali su Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Marche. Martedì 20, poi, la saccatura andrà in cut/off e il maltempo scivolerà più a sud, su tutte le Regioni dell’Italia centrale, mentre al nord arriverà aria molto fresca con temperature in picchiata. Da mercoledì 21 il maltempo arriverà anche al Sud, dove sarà inizialmente molto intenso con forti temporali soprattutto in Calabria e Sicilia, ma poi anche duraturo per tutta la settimana, con clima instabile e piovoso soprattutto nelle ore pomeridiane e nelle zone interne, dall’Abruzzo alla Calabria, dalla Sicilia alla Puglia passando per Molise, Campania e Basilicata.
15L’instabilità durerà almeno fino a domenica 25 in queste Regioni, mentre al nord continuerà a splendere il sole. E’ evidente come l’estate sia ormai agli sgoccioli: ci avviciniamo alla fine del mese in un contesto climatico fortemente instabile e perturbato, e senza alcuna prospettiva anticiclonica.
Dopotutto, però, le temperature si manterranno più o meno in linea con le medie del periodo, eccezion fatta per una breve parentesi fresca tra martedì 20 e giovedì 22 in cui avremo valori inferiori di diversi gradi alle medie stagionali. Dopodichè tornerà il caldo, un caldo normale per fine agosto, senza alcun eccesso, ma comunque temperature estive, anche se nelle zone colpite dal maltempo ci saranno repentini crolli termici in modo particolare al centro/sud.