Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti: tanti fenomeni estremi tra giovedì e domenica, ecco dove e quando

/
MeteoWeb

02Gli ultimi aggiornamenti dei principali centri di calcolo confermano in toto il peggioramento atteso sull’Italia nei prossimi giorni: una poderosa saccatura di origine nord Atlantica arriverà sul nord/ovest tra 30-36 ore con i primi forti temporali nella giornata di giovedì 8 agosto proprio al nord/ovest. Ancora una volta la Lombardia potrebbe essere teatro dei fenomeni più estremi, dopo tanti giorni di super-caldo con temperature elevate sia nelle ore diurne che in quelle notturne. Non sono da escludere altri eventi estremi come le grandinate e le trombe d’aria di lunedì 29 luglio o anche di poche ore fa in Francia e Germania.
03Venerdì 9, poi, il maltempo si sposterà anche al centro con piogge e temporali su gran parte del Paese e un generalizzato calo termico grazie a venti tesi di maestrale. Venerdì sera, poi, il maltempo si sposterà anche al nord/est, con forti temporali nell’alto Adriatico, e al sud, nel basso Tirreno, fin su Calabria e Sicilia. Ma il centro/sud vedrà i fenomeni di maltempo più estremo nel weekend, tra sabato 10 e domenica 11, quando avremo forti piogge e temporali su tutte le Regioni Adriatiche e nel basso Tirreno. In questa fase, e soprattutto nella giornata di sabato, potranno verificarsi numerosi fenomeni estremi come trombe d’aria, grandinate e forti temporali soprattutto nelle zone marittime.
Brusco stop, quindi, dell’estate in un periodo davvero inusuale, in quello che solitamente è il “clou” stagionale. E attenzione a lungo termine: non è da escludere l’ipotesi che poi a cavallo di ferragosto un’altra sfuriata fresca e perturbata investa l’Italia, in pieno stile autunnale ma in nettissimo anticipo…