Allerta Meteo, la protezione civile: domani forti temporali al nord, a Ferragosto il maltempo si sposta al centro/sud

MeteoWeb

14082013_domani_d0

La protezione civile ha pubblicato i consueti bollettini di vigilanza meteorologica per i prossimi due giorni, da cui si evince l’ennesima conferma delle previsioni di MeteoWeb, con il maltempo che domani interesserà il nord (anche in modo intenso) e poi si sposterà al centro/sud nel giorno di Ferragosto. Pubblichiamo integralmente il bollettino:

IL BOLLETTINO PER DOMANI, MERCOLEDI’ 14 AGOSTO 2013:

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con qualitativi cumulati puntualmente moderati, specie sulle zone alpine e prealpine;
– isolate, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulle restanti regioni settentrionali, su Marche, Abruzzo, Molise e su tutte le zone interne e montuose del centro-sud, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in locale sensibile calo nei valori massimi sulle regioni settentrionali.
Venti: localmente forti da nord-ovest sulla Sardegna; localmente forti da nord-est sull’Alto Adriatico, con raffiche di burrasca sul Triestino; tendenti a forti settentrionali sulla Liguria.
Mari: localmente molto mossi il Mar di Sardegna e l’Alto Adriatico.

15082013_dopodomani_d0IL BOLLETTINO PER DOPODOMANI, GIOVEDI’ 15 AGOSTO 2013:

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Piemonte meridionale e su tutte le zone interne del centro-sud, con locali sconfinamenti fino ai settori tirrenici e quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in locale sensibile calo nei valori massimi sulle regioni adriatiche centro-meridionali.
Venti: localmente forti settentrionali sulla Liguria e su tutte le zone adriatiche, con raffiche di Bora sul Triestino.
Mari: localmente molto mossi il Mar di Sardegna, l’Alto Adriatico e il Mar Ligure al largo.