Allerta Meteo Lombardia: forti piogge e temporali nelle prossime ore e nei prossimi giorni

MeteoWeb

allerta meteoTempo instabile nei prossimi giorni sulla Lombardia. Una depressione di origine atlantica, con associato ingresso di aria fredda in quota, informa in sintesi il Bollettino meteorologico dell’Arpa della Lombardia, determinera’ un primo rapido ed intenso passaggio perturbato dal tardo pomeriggio di oggi fino a domattina, con rovesci o temporali diffusi e calo termico. Nei tre giorni seguenti continuera’ a stazionare nei pressi del Nord Italia mantenendo variabilita’ o tempo a tratti perturbato, in particolare lunedi’. Da mercoledi’ flusso settentrionale a debole curvatura ciclonica con variabilita’. Nel dettaglio, fino alla mezzanotte di oggi inizialmente su pianura ed Appennino poco nuvoloso o velato, su Alpi e Prealpi irregolarmente nuvoloso. Nel corso del pomeriggio nuvolosita’ in rapido aumento su Alpi e Prealpi Centro-Occidentali, con addensamenti in estensione nel tardo pomeriggio all’alta pianura occidentrale ed ai restanti rilievi. In serata oggi ovunque coperto.
LombardiaNel primo pomeriggio rovesci sparsi sulle Alpi Occidentali e sulle Prealpi; nel tardo pomeriggio rovesci o temporali sparsi di moderata o forte intensita’ su Nordovest e fascia pedemontana occidentale. In serata temporali diffusi su settori occidentali, in rapida estensione verso est. Nella notte tra oggi e domani ovunque coperto. Domattina nuvolosita’ irregolare con addensamenti sui settori orientali, tendenza a schiarite su quelli occidentali. Nel pomeriggio addensamenti diffusi sui rilevi centro-orientali, altrove poco nuvoloso con annuvolamenti. In serata nuvolosita’ in generale aumento Precipitazioni: nella notte rovesci o temporali diffusi in rapido spostamento dai settori centrali verso quelli orientali; al mattino precipitazioni residue di intensita’ debole o localmente ancora moderata sui settori orientali, in rapido esaurimento; assenti altrove. Domani nel pomeriggio, sviluppo di locali rovesci su Alpi e Prealpi Centro-Orientali; in serata possibili rovesci sparsi su Prealpi occidentali e pianura occidentale. Temperature: minime in lieve diminuzione, massime in moderato o forte calo. In pianura minime attorno a 17 gradi, massime attorno a 24. Zero termico: in ulteriore calo sui 3.100 metri. Venti: in pianura da deboli a moderati orientali, in montagna moderati variabili. Lunedi’ ovunque da molto nuvoloso a coperto, con nuvolosita’ in attenuazione dal tardo pomeriggio sui settori occidentali. Precipitazioni: fino al primo pomeriggio da deboli a moderate diffuse, anche a carattere di rovescio, piu’ consistenti su Prealpi Centro-Occidentali e pianura centro-occidentale. Dal pomeriggio in graduale attenuazione e spostamento verso est. Temperature: minime stazionarie, massime in moderato calo. In pianura minime intorno a 16 gradi, massime intorno a 22. Zero termico attorno a 3.100 metri, in lieve risalita nel pomeriggio. Venti: in pianura deboli orientali, in montagna da deboli a moderati di direzione variabile. Martedi’ ovunque nuvolosita’ variabile da nuvoloso a molto nuvoloso con addensamenti sui settori occidentali nel pomeriggio Precipitazioni: rovesci sparsi nel pomeriggio sui settori occidentali e sui rilievi, in serata occasionali anche altrove Temperature: minime stazionarie o in lieve calo, massime stazionarie o in lieve aumento. Zero termico: a circa 3.200 metri. Venti in pianura deboli variabili, in montagna da deboli a moderati dai quadranti meridionali. Mercoledi’ tendenza a prevalentemente variabile, da poco nuvoloso a nuvoloso per nubi medio-alte, con addensamenti sparsi. Precipitazioni deboli sparse o isolate moderate a carattere di rovescio, piu’ probabili sui settori centro-orientali. Temperature minime in lieve calo,massime in lieve o moderato rialzo. Venti deboli variabili in pianura, in montagna moderati settentrionali. Giovedi’ fino al primo pomeriggio ovunque poco nuvoloso salvo addensamenti sulle Alpi di confine, dal pomeriggio nuvolosita’ in graduale aumento. Precipitazioni possibili deboli sparse verso sera, piu’ probabili sui settori meridionali ed occidentali.