Ambiente: plancton responsabile del virus dannoso per le ostriche del Pacifico

MeteoWeb

planctonIl plancton potrebbe essere responsabile della diffusione del virus simile all’herpes che sta devastando gli allevamenti di ostriche del Pacifico (Crassostrea gigas) in tutto il mondo. E’ l’ipotesi suggerita da un nuovo studio condotto da Richard Whittington dell’Universita’ di Sydney pubblicato sulla rivista ‘Diseases of Aquatic Organisms’. La malattia da herpes-virus dell’ostrica del Pacifico (POMS – Pacific Oyster Mortality Syndrome) sta uccidendo le ostriche dalla Francia al Regno Unito, dalla Spagna agli Stati Uniti. Con tassi di mortalita’ che spesso arrivano al cento per cento dei casi. Dai dati della ricerca emerge che il virus non si distribuisce in maniera casuale o uniformemente nell’acqua ma si diffonde come plancton. La scoperta e’ interessante e offre un inedito spunto di studio per contrastare la sindrome, anche se non e’ stata ancora identificata l’esatta componente del plancton che fa da “cavallo di Troia” del virus.