Animali: la talpa dal naso stellato, un bizzarro mammifero dell’America settentrionale

MeteoWeb

TALPA DAL MUSO STELLATODi sicuro la Condylura cristata, conosciuta ai più come “la talpa dal naso stellato” è un mammifero davvero bizzarro, unico nel suo genere! E’ diffusa nele zone umide e paludose dell’America settentrionale, tra Canada orientale e Georgia e, pur essendo simile alla talpa europea, presenta una particolarità che la rende davvero singolare nel Regno Animale.
Madre natura si è davvero sbizzarrita con quest’esserino lungo appena una ventina di centimetri, pesante all’incirca 50 grammi, con 44 denti e ben 22 tentacoli rosa mobili disposti a raggiera sul muso, che evocano molto la forma di una stella; da cui deriva il suo nome.
La curiosa talpa, agitandoli freneticamente, tasta tutto ciò che trova davanti al muso, nella ricerca spasmotica di crostacei, insetti e vermi di cui è davvero ghiotta.
Ha un mantello nerastro, una coda compresa tra i 5 e gli 8 cm e la sua mente impiega solo 8 millisecondi per distinguere se ciò che ha davanti sia commestibile o meno.
Questa stella del Regno Animale ha un olfatto tra i pià sensibili di tutti i Mammiferi e lo usa benissimo anche sott’acqua, espirando ed inspirando bollicine d’acqua sugli oggetti da passare a setaccio e servendosi degli arti anteriori, molto più sviluppati di quelli posteriori, muniti di unghioni, con cui si diletta a scavare tunnnel sotterranei alla ricerca di cibo.