Caldo, scatta il piano d’emergenza a Bari: acqua ai senza tetto e telefono amico per gli anziani

MeteoWeb

afaa1Per fronteggiare l’emergenza caldo per tutto il mese di agosto la Provincia di Bari ha attivato un servizio di prevenzione per i senza tetto nel capoluogo regionale. Nelle ore piu’ calde della giornata un’unita’ mobile e’ posizionata in piazza Aldo Moro, nei pressi della stazione centrale, e nei luoghi di maggiore concentrazione dei senza fissa dimora, distribuendo bottigliette d’acqua fresca. L’iniziativa ”La macchina dell’acqua” e’ promossa dalla Provincia con l’associazione di volontariato ”Incontra”. Il progetto prevede anche un monitoraggio delle persone che non hanno casa e dormono all’esterno e vengono assistite con informazioni relative alle mense, alle docce, alla distribuzione di farmaci da banco e alla consegna di capi d’abbigliamento. A questo provvede la rete tra istituzioni che vede impegnati tutti gli enti, a partire dal Comune e dalla Prefettura. E’ attivo nella citta’ di Bari un numero verde (800063538) per diversi servizi. Uno e’ il ”Telefono amico”, l’ascolto telefonico e il supporto psicologico in favore di anziani in condizione di solitudine. Un altro servizio e’ il ”pony della solidarieta”’, la consegna a domicilio di beni di prima necessita’, viveri e medicinali, in favore di anziani ultra settantacinquenni soli e in condizione di salute precaria. La situazione degli anziani viene inoltre monitorata per sopperire ai casi di non autosufficienza. Per tutto agosto, inoltre, per venti anziani in condizioni di disagio socio-economico grave e accertato, e’ prevista la distribuzione di pasti gratuiti.