Case antisismiche, ricerca su “adattamento” per gli edifici più fragili

MeteoWeb

CASE ANTISISMICHEGli edifici con ampi spazi aperti al piano terra, come garage o negozi, possono essere adattati a resistere ai terremoti con diversi tipi di “retrofit”. Lo hanno dimostrato i ricercatori dell’universita’ del Colorado, che stanno conducendo diversi esperimenti sul tema che termineranno il prossimo 17 agosto. “Questo tipo di edifici – spiegano gli esperti in un comunicato sul sito dell’universita’ – e’ particolarmente pericoloso dal punto di vista sismico, perche’ collassa molto piu’ facilmente”. Attraverso un edificio ‘modello’ costruito per l’occasione, il team ha sperimentato quattro tipi di retrofit, da una serie di rinforzi di legno ad altri di cemento armato fino a una schiuma simile a quella degli airbag delle auto, che sara’ protagonista dell’ultima prova. “Abbiamo testato terremoti di tre diverse magnitudo – spiegano gli autori – e fino a questo momento l’edificio ha retto, anche se con dei danni”.