Clima: inondazioni sempre più costose per le città costiere

MeteoWeb

HAITI : URAGANO JEANNE NEL 2004Il costo delle inondazioni causate dai cambiamenti climatici nelle principali città costiere potrebbe superare i mille miliardi di dollari entro il 2050: è quanto risulta da uno studio pubblicato dalla rivista scientifica “Nature Climate Change”. Ad oggi, il costo annuale delle inondazioni delle 136 città costiere con oltre un milione di abitanti considerate dallo studio è di circa 6 miliardi di dolalri, con il 43% dei danni concentrato su Miami, New York, New Orleans e Canton: negli ultimi due casi, le perdite economiche equivalgono all’1% del Pil locale. Nel peggiore dei casi e senza nuove misure di protezione il conto potrebbe aumentare nel 2050 ad oltre mille dollari l’anno: se fosse mantenuto l’attuale livello di investimenti nella sicurezza (di circa 50 miliardi di dollari l’anno) la fattura salirebbe comunque, a causa dell’aumento della popolazione, fino a circa 60 miliardi di dollari l’anno.