Dieci anni fa la terribile alluvione del Friuli Venezia Giulia, ricostruzione completata

MeteoWeb

alluvione_friuliDieci anni fa, il 29 agosto 2003, un’alluvione, con 400 millimetri d’acqua in quattro ore, ha cambiato la storia delle valli del fiume Fella, lasciando due vittime. Dieci anni dopo, le comunita’ locali, con oltre 500 milioni di euro investiti per ricostruire, si sono trovate oggi a fare un bilancio su quanto accaduto. Per le genti delle valli piu’ a Nord del Friuli Venezia Giulia, a pochi passi dall’Austria, l’alluvione e’ diventata uno stimolo a ripartire. Dieci anni dopo, quello che viene considerata il piu’ grande disastro naturale dopo il terremoto del 1976, ha fatto rialzare la testa ai comuni: la ricostruzione c’e’ stata, ma lo sviluppo economico, in generale una piaga della montagna, non e’ sufficiente. Una cerimonia ha ricordato oggi il lavoro di volontari e operatori nelle prime ore dell’emergenza e nel delicato processo di ricostruzione. ”Abbiamo dimostrato di saper intervenire in modo straordinario sulle emergenze – ha dettto la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani – ma non siamo quasi mai in grado di fare vera prevenzione, e su questo io credo si debba fare un investimento serio”.

 alluvione friuli