Forti temporali in Sicilia, nuova eccezionale nevicata estiva sulla cima dell’Etna (FOTO)!!!

/
MeteoWeb

Etna02Oggi pomeriggio forti temporali hanno colpito l’Etna, provocando la seconda eccezionale nevicata estiva sulla cima del vulcano, oltre i 3.000 metri di quota. La prima s’era verificata il 7 luglio scorso (qui le foto), a testimonianza di una stagione decisamente bizzarra in questo 2013. Rispetto al 7 luglio, oggi le temperature erano più elevate quindi la neve è caduta solo nelle vette più alte del vulcano, e non dai 2.700/2.800 metri com’era invece accaduto poco più di un mese fa. A Linguaglossa oggi pomeriggio sono caduti ben 42mm di pioggia in poco più di un’ora, con tantissima grandine e danni ingenti ai campi coltivati. La temperatura è crollata fino a +14°C. Ricordiamo che Linguaglossa si trova ad appena 550 metri di altitudine sul livello del mare. Sulla cima dell’Etna è stata assolutamente neve, e non grandine, in quanto la grandine s’è sciolta in fretta lì dove è caduta anche a bassa quota, e il suolo si presenta adesso già naturale, mentre in cima il bianco resiste perchè – appunto – le temperature erano inferiori allo zero durante le precipitazioni, basti pensare che al Residence Serra La Nave, ad appena 1.700 metri, la temperatura è crollata sotto il temporale e il nubifragio fino a +10°C! Ecco le foto, di Turi Caggegi: