Fukushima: visita del ministro Motegi dopo la fuoriuscita di acqua radioattiva

MeteoWeb

fukushimaIl governo del Giappone sta intensificando la pressione sulla Tepco dopo l’ingente fuoriuscita di acqua contaminata a Fukushima, con una visita ministeriale in programma per oggi. La missione di Toshimitsu Motegi, il cui ministero supervisione l’industria dell’emergia atomica, arriva mentre si moltiplicano gli inviti al governo ad assumere un ruolo più ampio nella ‘bonifica’ della centrale, che ha rilasciato radioattività dopo essere stata danneggiata nel 2011 da un terremoto seguito da uno tsunami. I critici accusano la Tepco (Tokyo Electric Power Co), a più grande compagnia elettrica del Giappone, di essere incapace di gestire i vasti – e in aumento – volumi di acqua radioattiva sul posto. Motegi è arrivato alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi nel pomeriggio, per un’ispezione sul posto, ha spiegato un portavoce. La sua seconda visita all’impianto – la prima fu a gennaio – arriva mente la società ha rivelato che circa trecento tonnellate di acqua altamente radioattiva sono fuoriuscite da una delle centinaia di tanks per immagazzinare il liquido usate per raffreddare i reattori rotti.