Grosso incendio sull’isola di Maiorca: 180 evacuati

MeteoWeb

incendioCirca 450 ettari di foresta bruciati e 180 persone evacuate: è il bilancio provvisorio dell’incendio che sta bruciando la punta orientale di Maiorca. Secondo quanto riferito dalle autorità delle isole Baleari, l’evacuazione ha riguardato “50 alloggi” nella zona fra Artà e Capdepera, nell’est dell’isola, una zona in cui sono presenti molti agriturismo. Al momento, secondo l’assessore all’Ambiente di Maiorca Biel Company, citato dal sito del quotidiano catalano Ara, il 75% dell’incendio sarebbe “sotto controllo”, e circa 130 persone sono state mobilitate per combatterlo. Nonostante condizionimeteo che non aiutano, con calore e forti venti che attizzano le fiamme, Company ha detto di sperare che le fiamme saranno sotto controllo entro stanotte. Si tratta del secondo grande incendio dell’estate a Maiorca, dopo quello che a fine luglio ha devastato la parte occidentale della Serra de Tramuntana, la catena montuosa del nord dell’isola dichiarata Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Allora erano andati in fumo oltre 2000 ettari di bosco.