Il 9 Agosto il passaggio dell’asteroide 2005 WK4 ‘nei pressi’ della Terra (Video)

MeteoWeb

asteroidIl 9 Agosto l’asteroide 2005 WK4 transiterà nei pressi della Terra. La roccia spaziale, scoperta il 27 novembre 2005 dal Siding Spring Survey, si avvicinerà a 8,1 volte la distanza che ci separa dalla Luna. Una distanza di tutta sicurezza per il nostro amato pianeta, che non corre alcun rischio di impatto. Le dimensioni ragguardevoli dell’asteroide, grande all’incirca 4 campi da calcio (420 metri), ne fanno un passaggio molto interessante, tanto da convincere la NASA a monitorarlo per una settimana attraverso i radiotelescopi di Goldstone (3-12 Agosto) e di Arecibo (7-10 Agosto), in Portorico. La sua vicinanza prospettica al Sole non ha permesso ai ricercatori di conoscere nuove informazioni sulle sue proprietà fisiche, che sperano quindi di ottenerle attraverso questa sessione osservativa. L’asteroide 2005 WK4 è stato classificato come “potenzialmente pericoloso” dal Minor Planet Center, in grado cioè di intersecare periodicamente l’orbita della Terra. Le sue dimensioni, in caso di impatto, causarebbero danni significativi a scala regionale. Questi oggetti vengono continuamente monitorati dalla NASA, in collaborazione con gli astrofili di tutto il mondo. La ragione per cui essi possono divenire pericolosi, è che le loro orbite potrebbero variare a causa di campi gravitazionali planetari, tuttavia, la probabilità che un oggetto di queste dimensioni colpisca la Terra è molto bassa, nell’ordine di una volta ogni 10.000 anni. In basso un video realizzato dall’astrofisico Gianluca Masi, curatore scientifico del planetario di Roma e responsabile del Virtual Telescope.